Ragù vegan di soia

Tempo fa avevo acquistato al supermercato dei bocconcini di soia: sulla confezione c’era scritto “per spezzatini e polpette” ed io ho ben pensato di prepararci un ragù.
Parliamoci chiaro: il ragù di carne è unico e inimitabile. Lo scorso weekend ho giusto avuto il piacere di assaggiare un buonissimo ragù bolognese (rivisitato in chiave più salutare) preparatomi da un amico di Bologna. È diverso da quello che mangiamo qui a Brescia, che è molto più sugoso, ma è veramente delizioso. Senza nulla togliere al ragù bolognese, ho optato per la versione vegana del ragù a cui sono abituata.

 

Salva
RAGU VEGAN DI SOIA
Preparazione
15 min
Cottura
1 h
Tempo totale
1 h 15 min
 

SENZA GLUTINE

Porzioni: 4
Ingredienti
  • 120 gr granulare di soia *
  • 700 ml passata di pomodoro
  • 1 scalogno
  • ½ carota
  • q.b. dado vegetale fatto in casa
Istruzioni
  1. Iniziate con la reidratazione dei bocconcini di soia seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.

  2. Nel frattempo preparate un trito di scalogno e carota, quindi metteteli in una pentola capiente con un dito d'acqua e fateli ammorbidire a fuoco vivace.

  3. Aggiungete la soia reidratata e ben scolata e mescolate, quindi versate la passata di pomodoro, insaporite con il dado vegetale e fate cuocere a fuoco basso per almeno 1 ora, mescolando di tanto in tanto.

  4. Se avete tempo, fate cuocere per più tempo il ragù, anche 3-4 ore. 

Note

* In caso di celiachia gli ingredienti segnati devono essere certificati senza glutine

Commenti

commenti

5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *