Pane arabo in padella

Diciamocelo: essere italiani e non poter mangiare pane, pizza e focaccia dovrebbe essere illegale.
Eppure è così, molte persone devono definitivamente salutare tutti questi prodotti lievitati a causa dell’allergia al lievito. Io non ne posso abusare se non voglio accusare alcuni fastidi, quindi ho cercato delle alternative al pane che non contengano lievito.
Una di queste è il pane arabo in padella, che, contro ogni aspettativa, è veramente delizioso.

Salva
Pane arabo in padella
Preparazione
10 min
Cottura
20 min
Tempo totale
30 min
 

SENZA LIEVITO

Porzioni: 20 panini
Ingredienti
  • 240 gr farina integrale
  • 240 gr farina di tipo 2
  • 260 ml acqua a temperatura ambiente
  • 1 puntina bicarbonato
  • 2-3 gocce limone per attivare il bicarbonato
  • q.b. sale
Istruzioni
  1. Unite tutti gli ingredienti in una ciotola ed impastate fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea. 

  2. Dividete l'impasto in palline e, dopo aver infarinato il ripiano, stendetele con il mattarello ad uno spessore di circa ½ centimetro.

  3. Scaldate molto bene una padella antiaderente e cuocete i panini per circa 3-4 minuti per lato.

Note

Consiglio di conservare i panini che avanzano nel freezer e di scongelarli al momento del bisogno.

 

Commenti

commenti

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *