Gelato al doppio cioccolato senza gelatiera – vegan, senza glutine e zuccheri aggiunti (e proteico)

Non so voi, ma io con questo caldo ho una voglia matta di gelato.
Anni fa sarei andata tranquillamente a prendermelo anche tutti i giorni, ma da quando ho abbracciato uno stile di vita più healthy ho deciso di ridurre il consumo di zuccheri aggiunti – soprattutto quelli raffinati – il più possibile.
Scelta mia, non me ne lamento di certo. Liberarsi dalla dipendenza da zuccheri è stato difficile, non lo nego, ma sto così bene senza! Ho imparato ad apprezzare i sapori naturali degli alimenti ed ora una banana matura mi sembra già la cosa più dolce del mondo. E così la metto un po’ ovunque per dare un sapore dolce naturale e assolutamente non stucchevole.
Non demonizzo lo zucchero, sia chiaro, perché nulla – se non ne si abusa – fa poi così male.
È sempre il troppo che stroppia.

Quindi, in definitiva, ho detto “no” al gelato della gelateria tutti i giorni, ma ho detto “sì” al gelato preparato in casa.
Questo gelato è un gelato furbo. Non serve una gelatiera per realizzarlo, solo un robot da cucina od un buon frullatore.

È vegano.
È naturalmente privo di glutine e presenta solo gli zuccheri buoni della frutta.
È ricco di antiossidanti grazie alla presenza del cacao e del cioccolato fondente.
Non contiene derivati del latte o della soia e non prevede l’utilizzo di grassi nella preparazione, se non nel topping.
L’aggiunta di proteine in polvere (non necessaria alla riuscita della ricetta) lo rende anche ottimo per gli sportivi.

Insomma, questo gelato furbo al doppio cioccolato è super sano ed è adatto a tutti!

Se ve lo state chiedendo: sì, il retrogusto di banana si sente, ma non eccessivamente. Vi sembrerà di mangiare un cremosissimo gelato al cioccolato.
Se poi lo mettete in una meravigliosa coppetta di carta per il gelato e lo mangiate con la palettina vi darà ancora più soddisfazione. Provare per credere.

5 da 1 voto
Salva
Gelato al doppio cioccolato senza gelatiera

VEGAN, SENZA GLUTINE E ZUCCHERI AGGIUNTI (e proteico)

Porzioni: 1
Ingredienti
  • 2 banane medie mature
  • 10 gr cacao amaro in polvere *
  • 15 gr proteine vegane in polvere * (facoltative) - io utilizzo vegan blend senza aroma di My Protein
  • 10 gr cioccolato fondente tritato *
Istruzioni
  1. Tagliate le banane a rondelle e mettetele nel freezer per almeno 4 ore chiuse in un sacchetto per alimenti.

  2. Prelevate le banane dal freezer e fatele scongelare per 5 minuti a temperatura ambiente. 

  3. Mettete nel boccale del robot da cucina le banane, il cacao e le proteine in polvere, quindi azionate le lame a massima velocità fino a quando non otterrete una crema densa ed omogenea. 

  4. Versate la crema in una coppetta aiutandovi con il cucchiaio e riponete il gelato nel freezer per 5-10 minuti.  

  5. Servite il gelato cosparso con il cioccolato fondente tritato.

Note

* In caso di celiachia gli ingredienti segnati devono

 

Commenti

commenti

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *