Crespelle di ceci con crema di asparagi e formaggio di riso – vegan e senza glutine

Dopo avervi proposto un antipasto ed un dolce, questo mese, per la collaborazione con Verys, ho realizzato un primo piatto leggero e goloso.
L’idea era quella di fare delle crepes vegan farcite con le slices al gusto Cheddar ed una crema spalmabile di asparagi.
Pastella pronta, crema in preparazione…
“Ma perché non fai delle crespelle?”
Ed eccolo subito accontentato (ah, l’amour!) con una pirofila piena di crespelle vegan (senza uova e senza latticini/lattosio), senza glutine e anche senza soia.
Tutto ciò che si poteva togliere è stato tolto, ma il sapore è rimasto ed è stato apprezzatissimo (e avrei ben voluto vedere!).

Per scoprire di più su Verys ed i loro prodotti, visitate il sito web www.verys.it e la pagina Facebook Verys. Nell’apposita pagina sul sito potete anche contattarli per sapere dove trovare i prodotti vicino a voi, senza fatica e senza girare a vuoto per mille supermercati… più facile di così!

 

Salva
Crespelle di ceci con crema di asparagi e formaggio di riso – vegan e senza glutine
Preparazione
1 h
Cottura
20 min
Tempo totale
1 h 20 min
 
Porzioni: 2 persone
Ingredienti
  • 2 confezioni slices gusto cheddar Verys
Per le crepes di ceci:
  • 200 gr farina di ceci *
  • 300 ml acqua a temperatura ambiente
  • un pizzico sale
Per la crema di asparagi:
  • 1 mazzo asparagi da pulire (500 gr circa)
  • 1 cucchiaino dado vegetale *
  • 250 ml panna da cucina vegetale * - io ho usato quella di riso
  • 2 gr xantano *
Istruzioni
  1. Preparate la pastella per le crepes: unite in una ciotola la farina, il sale e l’acqua e mescolate bene con una frusta per eliminare tutti i grumi. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate riposare per 30 minuti circa la pastella.

  2. Nel frattempo lavate e pulite gli asparagi, tagliateli a rondelle e fateli cuocere in padella con un dito d’acqua per 15-20 minuti, o comunque sino a quando non si saranno ammorbiditi. Eliminate l'eventuale acqua rimasta.

  3. Preparate la crema di asparagi frullandoli insieme alla panna di riso e al dado vegetale. Versate la crema in una ciotola, aggiungete lo xantano e mescolate bene in modo che la gomma si sciolga ed agisca come addensante.

  4. Trascorsi 30 minuti, ungete con olio evo una padella antiaderente e fatela scaldare bene a fiamma alta. Quando è calda, versate un mestolo di pastella e stendetela velocemente con l’apposito strumento per fare le crepes (se non lo avete, ruotate la padella per far espandere la pastella il più possibile). Far cuocere per un paio di minuti la crepe, quindi giratela e fatela cuocere per un paio di minuti anche dall’altro lato.
    Ripetere il procedimento con il resto dell’impasto (otterrete circa 7-8 crepes).

  5. Prendete una pirofila (io ne ho usata una 22×22 cm) e versate qualche cucchiaio di crema di asparagi sul fondo, spalmandola bene anche sui bordi per far sì che in cottura le crespelle non attacchino.

  6. Farcite ogni crepe con un paio di cucchiai di crema e mettetegli al centro una slices di riso gusto cheddar Verys. Arrotolate le crepes e adagiatele nella pirofila una accanto all’altra.

  7. Ricoprite le crepes con la crema avanzata e, a piacere, con qualche slices al cheddar Verys.

  8. Cuocete in forno statico a 200°C per 15-20 minuti e servite subito.

Note

In caso di celiachia gli ingredienti segnati devono essere certificati senza glutine. 

 

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *