Mini cheesecake fredda alla Nocciolata – vegan, senza glutine e senza zucchero

Ho impiegato 9 mesi prima di realizzarla, ma finalmente ce l’ho fatta. Finalmente ho “sfornato” (di cotto non ha nulla) la mia prima cheesecake vegan, quindi completamente priva di lattosio.
Dopo svariate ricerche ho trovato un modo che mi soddisfacesse per sostituire il burro nella base e pochi giorni fa sono anche riuscita a reperire il silken tofu in un negozio biologico. Avendo tutti gli ingredienti sotto mano non mi rimaneva che provare.
Ammetto di essere stata scettica nel momento in cui ho aperto il tofu vellutato, ma con gli opportuni aggiustamenti di sciroppo d’agave e Nocciolata senza latte sono riuscita a coprirne per bene il sapore.
Il risultato? Una buonissima cheesecake con la crema leggermente morbida come piace a me. Se non avessi saputo che era vegan, probabilmente non me ne sarei accorta.

Salva
Mini cheesecake fredda alla Nocciolata
Preparazione
10 min
Cottura
10 min
Tempo totale
20 min
 

VEGAN, SENZA GLUTINE E ZUCCHERO

Porzioni: 1 mini-cheesecake (diametro 8 cm)
Ingredienti
Per la base:
  • 30 gr fiocchi di avena *
  • 10 ml olio di cocco
Per la crema:
  • 75 gr tofu vellutato (silken tofu) *
  • 30 gr yogurt di soia al naturale *
  • 20 gr sciroppo d'agave
  • 10 gr Nocciolata senza latte *
  • 2 gr agar-agar in polvere *
Istruzioni
  1. Iniziate con la preparazione della base: tritate grossolanamente i fiocchi di avena. 

  2. Fate sciogliere l'olio di cocco al microonde, quindi mescolatelo con i fiocchi tritati per ottenere un composto sabbioso.

  3. Mettete al centro di un piattino un coppa pasta di 8 cm di diametro e versateci dentro il composto di avena e olio di cocco. Compattatelo bene con le mani e livellatelo aiutandovi con un cucchiaio.

  4. Fate riposare la base per 30 minuti nel frigorifero (o 15 nel freezer).

  5. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema: frullate il tofu con lo yogurt, lo sciroppo d'agave e la Nocciolata.

  6. Versate qualche cucchiaio della crema in un pentolino insieme all'agar-agar, mescolate bene e portate ad ebollizione. Abbassate subito la fiamma e lasciate cuocere per 5 minuti continuando a mescolare.

  7. Trascorsi 5 minuti, spegnete il fuoco e versate il resto della crema nel pentolino. Mescolate energicamente per amalgamare bene.

  8. Versate la crema sulla base e lasciate rassodare in frigorifero per almeno 2-3 ore prima di servire.

Note

* In caso di celiachia gli ingredienti segnati devono essere certificati senza glutine

Commenti

commenti

11 Comments

  1. Pingback: Cheesecake di tofu alla nocciolata senza cottura, versione 2 – senza glutine e senza lattosio – Malquadrato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *