Carrot cake cheesecake – senza glutine e latticini

22 Settembre
Auguri a una persona speciale.
Auguri al mio alter-ego, un amico lontano ma più vicino che mai.

Ho scoperto l’esistenza di questa torta per caso. Cercavo l’ispirazione per una cheesecake alle carote e sono finita sul blog di Arabafelice. Appena l’ho vista me ne sono innamorata subito.
Dovevo farla, era la combo perfetta: una torta di carote e una cheesecake, i dolci preferiti di D.
La carrot cake cheesecake è un ibrido: una base sottile sottile da cheesecake sormontata da uno strato di torta di carote e poi da crema al formaggio e torta di carote che si alternano e si affiancano in maniera un po’ casuale, creando un fantastico effetto sali-scendi una volta che la torta è cotta.

La versione di Arabafelice, ovviamente, non faceva per me: glutine e lattosio regnavano sovrani.
E allora via allo sglutinamento e al delatticinamento!
Per la torta di carote ho usato la ricetta dei miei sofficissimi muffin di carote e gocce di cioccolato, mentre per la crema al formaggio ho semplicemente sostituito il Philadelphia con del silken tofu (ossia tofu morbido) che avevo già utilizzato in alcune cheesecake crude.

Un azzardo.

Un azzardo che mi ha fatto preparare la torta della mia vita. Approvata da tutti, persino da mia sorella, che solo sentendo “torta di carote” è inorridita: “Passami i miei dolcetti al cioccolato, và!” (Poi, chissà perché, ha cambiato idea e l’ha assaggiata, finendo per mangiarsi tutta la fetta che aveva nel piatto) e da Cristian, che odia i dolci e che mi aveva esplicitamente richiesto di preparargli una quiche SALATA per il compleanno: “Senti, io non amo i dolci… ma questa torta la vorrei al mio compleanno!
Tombola!
Malquadrato 2 – haters 0

Salva
Carrot cake cheesecake
Preparazione
1 h
Cottura
1 h 10 min
Tempo totale
2 h 10 min
 

SENZA GLUTINE E LATTICINI

Porzioni: 1 torta da 22 cm
Ingredienti
Per la base
  • 130 gr biscotti senza glutine e latticini
  • 60 gr olio di cocco
Per la torta di carote
  • 2 carote medie grattugiate
  • 2 uova medie
  • 130 gr farina di riso integrale *
  • 35 gr fecola di patate *
  • 85 gr olio di semi di girasole
  • 65 gr zucchero di canna integrale
  • 10 gr polvere lievitante bio *
Per la crema cheesecake
  • 600 gr tofu vellutato (silken tofu) *
  • 2 uova medie
  • 90 gr zucchero di canna integrale
Per la copertura al cioccolato
  • 50 gr cioccolato fondente *
  • 10 gr olio di cocco
Istruzioni
BASE:
  1. Tritate i biscotti e mescolateli con l'olio di cocco fuso per ottenere un composto sabbioso.

  2. Foderate il fondo di una tortiera apribile con carta forno e "imburrate" con olio di cocco e farina di riso i bordi. 

  3. Versate i biscotti con olio di cocco nella tortiera e compattateli bene con le mani per ricoprire tutto il fondo.

  4. Riponete la tortiera nel freezer per almeno 15-30 minuti.

CREMA CHEESECAKE:
  1. Mettete il tofu, le uova e lo zucchero nel boccale del frullatore ed azionate le lame fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. 

TORTA DI CAROTE:
  1. Montate a neve gli albumi.

  2. Sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto schiumoso.

  3. Unite ai tuorli le carote e l'olio di girasole e mescolate bene. 

  4. Aggiungete ora la farina, la fecola e il lievito setacciati ed amalgamate.

  5. Unite infine gli albumi montati. Ricordate sempre di incorporarli delicatamente al composto mescolando con una spatola facendo movimenti dal basso verso l'alto.

MONTAGGIO CARROT CAKE CHEESECAKE:
  1. Accendete il forno statico a 180° C.

  2. Prelevate la tortiera dal freezer e versate sulla base di biscotti un sottile strato di impasto di torta di carote.

  3. Mettete ora in ordine sparso qualche cucchiaiata di crema di tofu e poi qualche cucchiaio di impasto di torta.

  4. Procedete così fino a terminare gli impasti, tenendo presente che l'ultimo strato deve essere di crema di tofu.

  5. Cuocete la torta in forno statico a 180° C per 30 minuti.

  6. Trascorsi i 30 minuti, abbassate la temperatura del forno a 170° C e cuocete la torta per altri 35-40 minuti.

  7. A termine della cottura la torta risulterà ancora budinosa al centro, si rassoderà una volta raffreddata. 

  8. Fate raffreddare la torta a temperatura ambiente, quindi trasferitela in frigorifero per una notte.

DECORAZIONE:
  1. Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e l'olio di cocco, quindi decorate la torta (ben fredda) versando con un cucchiaio la glassa.

  2. Rimettete la torta nel frigorifero in modo che il cioccolato solidifichi per almeno 30 minuti prima di servire.

Note

* In caso di celiachia gli ingredienti segnati devono essere certificati senza glutine

 

Commenti

commenti

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *